MagZine

WELLNESS LIFESTYLE

Perché Marissa Mayer lavorava 130 ore a settimana?

Di recente Marissa Mayer, ex CEO di Yahoo!, ha affermato di esser arrivata a lavorare ben 130 ore a settimana nel corso della sua carriera precedente in Google. Come? Pianificando con precisione quando dormire, quando fare una doccia… e spesso anche quando andare alla toilette (fonte).

Anche altri personaggi di spicco della Silicon Valley hanno attirato l’attenzione per delle bizzarre dichiarazioni sulle loro abitudini quotidiane legate allo stress da decision making.

Soprattutto quando si tratta della routine quotidiana in ufficio, è facile sentirsi sopraffatti dalla lista di attività da concludere entro una data deadline.

Che si tratti di realtà o di una notizia per attirare l’attenzione della stampa, sarà utile invece per noi sapere come aumentare la nostra produttività senza arrivare all’esempio estremo della Mayer.

Forse Marissa Mayer non aveva provato uno dei tip per ottimizzare il nostro tempo lavorativo: creare to-do list!

Creiamo liste quotidianamente, non solo per il lavoro: la famosa “lista della spesa”, la lista regali, la wish-list… e la lista dei reminder inviata via mail al proprio stesso indirizzo (ammettetelo, l’avete fatto anche voi!).

Ma perché ci piace così tanto?

Per Umberto Eco, creare liste è un fatto culturale. Nel suo saggio “Vertigine della lista” (2009) egli afferma che la lista è all’origine della cultura. E qual è lo scopo della cultura? “Rendere comprensibile l’infinito” (fonte).

In effetti, le liste ci piacciono perché semplificano il mondo e rendono la nostra vita più facile da “navigare”. Per questo sembrano avere una sorta di effetto “calmante” sul nostro caos mentale. In un modo così pieno di overloading di informazioni, non è proprio ciò di cui abbiamo bisogno? (fonte).

Per districarvi meglio nella giungla degli impegni, inserite un altro punto nella vostra to-do list: Mag Vitality! A base di Magnesio e Vitamine B, può aiutarvi a gestire lo stress psico-fisico di una vita molto intensa.

Mag Vitality. Per fronteggiare lo stress nella vita di ogni giorno!

Questo articolo non contiene alcuna raccomandazione di carattere medico, o suggerimento all’assunzione. Ricorda che il tuo medico curante è il riferimento a cui rivolgerti per trovare la soluzione più adatta per te.

 

SAIT.CMVG.16.08.0615