MagZine

WELLNESS LIFESTYLE

Amore e Psiche, il mito greco che fa sognare da secoli

Nel mese dell’amore per eccellenza, febbraio, dedicare un pensiero a una delle leggende d’amore più belle di sempre è d’obbligo. Il mito, oltre a raccontare una storia d’amore senza tempo, ci insegna anche un’altra cosa fondamentale: disturbare chi sta dormendo può portare a conseguenze inaspettate! In breve, la leggenda di Amore e Psiche racconta la storia di Cupido, figlio della dea Venere, e Psiche, una fanciulla mortale di rara bellezza. Secondo il mito, Cupido, invaghitosi della giovane, la incontra ogni notte senza mai rivelarle la sua identità ma la curiosità della fanciulla la porta a spiarlo di nascosto durante il sonno. Il dio dell’amore, svegliatosi bruscamente dal riposo, la scopre e deluso dal suo gesto, l’abbandona. Da qui in poi, seguono una serie di peripezie che la fanciulla dovrà affrontare per ottenere nuovamente la fiducia dell’amato: Psiche dovrà sottoporsi a quattro durissime prove. Durante l’ultima, la ragazza è costretta a scendere negli Inferi per chiedere alla dea Proserpina un po’ della sua bellezza. Dalla dea, la giovane riceve un’ampolla, la quale però non deve essere aperta. Tuttavia, spinta di nuovo dalla curiosità, Psiche ne dischiude il contenuto e cade in un sonno profondissimo, poiché il dono di Proserpina in realtà altro non è che il sonno più profondo. Intenerito dalle difficoltà che la giovane ha affrontato, Giove, padre di tutti gli dei, fa in modo che la giovane possa riunirsi al suo amato: Cupido arriva in suo soccorso e la sveglia. Fortunatamente, il mito termina in modo felice per i due amanti i quali hanno una figlia, Voluttà.

Certo, l’happy ending ci fa sorridere… ma quante difficoltà ha dovuto affrontare la giovane ragazza? Parecchie!

Sicuramente, per amore ne vale la pena, ma se ci pensate scendere negli Inferi non è di certo stata una passeggiata.  Forse Psiche avrebbe dovuto tenere a freno la propria curiosità o, almeno, fare più attenzione a non svegliare il proprio amato!

Per tutti noi è importante poter dormire bene. Un aiuto per ritrovare l’equilibrio del nostro sonno arriva da Mag Notte che, grazie a Melatonina e Griffonia, aiuta a ridurre il tempo necessario ad addormentarsi e favorisce il rilassamento e il benessere mentale.

Questo articolo non contiene alcuna raccomandazione di carattere medico, o suggerimento all’assunzione. Ricorda che il tuo medico curante è il riferimento a cui rivolgerti per trovare la soluzione più adatta per te.

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata e di uno stile di vita sano.

Fonte: Le Metamorfosi di Apuleio

 

 SAIT.CHC.17.01.0058