Stress

Cos'è lo stress?

Lo stress è una tensione fisica, psichica e nervosa che si manifesta in diverse forme come risposta a stimoli negativi dell’ambiente. La giornata al lavoro scandita da riunioni, mail da inviare, scadenze da rispettare; il ritorno a casa facendo la spesa di fretta, mentre si è al telefono con il marito e si sta correndo a prendere i figli; il fine settimana in cui si cerca di incastrare impegni della vita famigliare, amicizie ed interessi personali: avere tante mansioni da compiere e tanti pensieri per la testa, tutti contemporaneamente, può portare a situazioni di stress da “overload” (sovraccarico), situazioni in cui anche le incombenze quotidiane, come il lavoro, lo studio e la famiglia, contribuiscono ad aumentare il nostro livello di stress.

I sintomi dello stress possono variare da persona a persona, e manifestarsi sia a livello fisico che psicologico. Solitamente, lo stress comporta stanchezza, affaticamento e tensione muscolare che spesso può anche causare mal di testa, oppure crampi da stress. Un altro sintomo piuttosto comune associato allo stress è l’insonnia, infine molte persone che si trovano ad affrontare situazioni stressanti possono diventare particolarmente ansiose, nervose, irritabili e vivere repentini cambi d’umore. 

Riposare bene diventa più complicato quando ci sono tanti pensieri che passano per la testa e infinite azioni da compiere in previsione di impegni quotidiani. La bolletta da pagare, il figlio da portare all'allenamento di calcio, la mamma da accompagnare dal medico: più gli appuntamenti si accumulano, più diventa difficile gestire il proprio tempo. La conseguenza? Un aumento dello stress e, per chi fatica a dormire e riposare, una tendenza all'insonnia e al dimenticare le mansioni da svolgere.

Ma come possiamo combattere lo stress? Non possiamo eliminare i fattori che ci causano stress, ma possiamo ricorrere a qualche piccolo aiuto che può darci una mano ad affrontare meglio le situazioni stressanti. In particolare il magnesio può essere utile in queste occasioni, perché esiste uno stretto legame tra stress e riduzione dei livelli di magnesio nel nostro organismo.

Stress e magnesio

In condizioni di stress, il nostro corpo tende a perdere magnesio. In che modo? Rispondendo allo stress con la produzione di ormoni che aumentano l’uscita del magnesio dai tessuti del nostro organismo. Questa risposta del nostro corpo si può trasformare in una riduzione della disponibilità di magnesio nel nostro organismo che può provare una carenza di magnesio significativa, soprattutto se il periodo di stress è prolungato. Il magnesio, infatti, ha un importante ruolo nel supportare la normale funzione psicologica ed aiuta inoltre a produrre energia, conservarla ed usarla nel modo giusto. 

Quando i livelli di magnesio nel nostro organismo si abbassano a causa dello stress, le conseguenze sul nostro corpo si manifestano sotto forma di stanchezza, affaticamento e tensione, sintomi che rendono difficoltosa l’attività quotidiana dedita all'affrontare impegni e appuntamenti. I livelli bassi di magnesio, inoltre, hanno la caratteristica di renderci a loro volta più sensibili allo stress, istaurando in questo caso un circolo vizioso.

Come reintegrare la quota fisiologica di magnesio nell'organismo? Scopri di più

Troppo Stress e poco sonno?

Lo stress può avere un impatto sulla qualità del sonno: in situazioni caratterizzate da stress può capitare di avere troppi pensieri per la testa, che non ci fanno dormire bene e riposare come vorremmo. In questi casi, oltre al magnesio, possono essere utili anche ingredienti specifici, come la melatonina, che ha un’azione sulla riduzione del tempo necessario ad addormentarsi, e la griffonia, che contribuisce al rilassamento e alla qualità del sonno. MAG Notte, ha una composizione specifica a base di questi ingredienti, che consente una tripla azione utile in queste situazioni. 

Troppo stress e poca concentrazione?

In periodi intensi di lavoro o studio, quando lo stress aumenta, la nostra mente può trovare più difficoltà nel mantenere un buon livello di concentrazione e attenzione, sia sul lavoro che nelle mansioni di tutti i giorni. Quando siamo più stressati è più facile dimenticarsi le cose: a chi non è mai capitato di arrivare in ufficio e dover inserire più volte la password del pc perché non ci si ricorda più quella corretta? Oppure di dover preparare un esame universitario e fermarsi a rileggere più e più volte la stessa pagina del libro perché non si riesce a concentrarsi sui contenuti?

In questi casi, può essere utile l’assunzione di integratori per la memoria e la concentrazione, come MAG Mente Attiva che, grazie alla sua specifica formulazione con fosfoserina e magnesio, è un valido aiuto per affrontare questi particolari momenti.



I contenuti forniti non costituiscono né sono da intendersi come pareri o raccomandazioni mediche.

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata e di uno stile di vita sano.

SAIT.CHC.18.02.0153


Lo stress può provocare un forte consumo di energie. Il magnesio aiuta a raccogliere le forze per affrontare gli ostacoli grandi e piccoli che dobbiamo superare.